Cosa facciamo

Generalmente, gli Encoder delle macchine utensili a controllo numerico, sono delle apparecchiature elettroniche che emettono due segnali che hanno la forma di un’onda sinusoidale.

Queste due onde che emette ogni singolo Encoder, vengono “interpretate” dal controllo numerico della macchina utensile, permettono così di capire al macchinario se l’asse o il motore sta girando in senso orario o antiorario e a quale numero di giri avanza. 

Nel caso in cui l’Encoder è costituito da un unico pezzo, viene semplicemente montato e interfacciato con l’asse; in altri casi invece, per esigenze particolari, l’encoder è costituito da più pezzi come la ruota fonica e dal lettore. 

Nel momento in cui si vanno ad effettuare le sostituzioni di questi Encoder, va eseguita una taratura del dispositivo perché le onde sinusoidali, per essere correttamente interpretate dalla macchina utensile cnc, devono avere delle caratteristiche come quelle di ampiezza e di centratura. 

Iam Srl in questo caso effettua per il cliente il centraggio dell’onda sinusoidale rispetto ad un punto di origine (punto zero) e la taratura dell’ampiezza della medesima, il tutto eseguito a bordo macchina con l’ausilio dell’oscilloscopio.